L’Emporio Solidale Icare festeggia la sua prima “giornata del ringraziamento”

L’Emporio Solidale ICare ha festeggiato ieri il suo primo anno di vita e lo ha fatto insieme ai volontari, alle scuole, alle associazioni, alle società sportive, alle istituzioni, alle parrocchie  ed ai tanti cittadini  che in questo anno hanno contribuito a sostenere e far crescere questa importante realtà.
I risultati di questo primo anno di attività si traducono nell’aiuto fornito a  81 famiglie, per un totale di 298 persone di cui 96 bambini, senza dimenticare l’aiuto offerto per le cure mediche fornito dall’ambulatorio sociale “gente di cuore”,  la possibilità di frequentare gratuitamente attività sportive per i bambini delle nostre famiglie grazie alla disponibilità di numerose società sportive viterbesi. Importante è inoltre il percorso educativo e di sensibilizzazione portato avanti in collaborazione con diversi istituti scolastici del capoluogo con il meraviglioso  contribuito dato dai loro giovani studenti.

Un anno ricco di impegni per i volontari dell’emporio,  ma anche  ricco di grandi risultati e di grandi emozioni che ieri  sono state raccontate nell’ incontro del ringraziamento  e che continueremo a raccontare il 12 maggio in occasione dell’evento “la città a colori”: una giornata all’insegna del volontariato e della solidarietà a cui tutti i viterbesi sono invitati a partecipare.

Ancora tanto però il lavoro da fare e tanti gli obiettivi che ci prefiggiamo così come tante le iniziative che intendiamo portare avanti come la prossima  raccolta  presso il MAURI’S, strada Cassia nord dove sarà possibile donare generi per l’igiene personale e per la casa.

Un ringraziamento quindi a tutti voi che ci avete aiutato in questo nostro primo anno ed un ulteriore, sfacciata proposta che riguarda la possibilità di donare il vostro prossimo 5×1000 all’Emporio Solidale attraverso l’associazione Viterbo con Amore ( C.F. 90061940566 ) perché per proseguire quella che a noi piace definire la nostra “bella storia” abbiamo bisogno di tutto l’aiuto possibile. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *