5×1000: AIUTACI A SCRIVERE LA NOSTRA “BELLA STORIA” !

E’ lunedì ed i volontari dell’emporio solidale di piazzale porsenna aprono le porte (prima hanno messo a posto sugli scaffali i generi donati dai viterbesi durante l’ultima raccolta alimentare) ed arrivano le prime famiglie, spesso con bambini.
Preso il carrello, in un clima di serenità e amicizia, i genitori cominciano a “fare la spesa”  mentre i piccoli giocano nell’area a loro dedicata.
Non dovranno dare soldi alla cassa (in questo momento purtroppo non potrebbero permetterselo) ma basterà loro porgere la tessera a punti ottenuta.
Fosse stato mercoledì ci sarebbero stati anche i colloqui con la responsabile dell’ orientamento al lavoro , un aiuto prezioso per chi cerca un impiego e con esso una serenità ed una dignità che oggi purtroppo mancano.
Al piano di sopra una volontaria spiega ad un padre che malgrado le sue difficoltà economiche la sua bambina potrà fare il corso di danza che tanto desidera  grazie alla generosità di una delle tante società sportive che hanno aderito al nostro progetto.
Di fianco all’emporio apre anche l’ambulatorio sociale “gente di cuore” che accoglie chi non potrebbe altrimenti permettersi accesso alle cure per medicina di base, esami ecografia,  farmaci e materiale sanitario…
Bella storia vero?
Ma non è una storia inventata: è quello che accade quotidianamente presso L’emporio Solidale.
Per poter portare avanti questo progetto però abbiamo bisogno del vostro aiuto e se la nostra vi sembra una “bella storia” e volete contribuire a scriverne altre pagine ci permettiamo di suggerirvi di inserire la nostra associazione, Viterbo con Amore, nei destinatari del 5×1000 nella vostra prossima dichiarazione dei redditi.
Un gesto semplice, basta inserire il codice fiscale dell’associazione C.F. 90061940566, ma che può davvero aiutarci a proseguire il nostro progetto.
Un grazie attraverso queste righe non ci sembra sufficiente, e quindi vi invitiamo a venire a conoscerci presso L’emporio Solidale in piazzale porsenna (quartiere Santa Barbara) per permetterci di ringraziarvi di persona.
Il vostro aiuto, quello di ognuno di voi, significa veramente tanto per tante famiglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *